DOG- Nota informativa del Ministero sul D.M. 9 novembre 2017

Abbiamo ricevuto copia della nota informativa inviata il 30 novembre 2017 dal Direttore Generale del Personale e della Formazione dott.ssa Fabbrini ai Capi degli Uffici concernente il D.M. firmato dal Ministro Orlando il 9 novembre u.s. e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale e sul Bollettino Ufficiale della Giustizia n. 21 del 15 novembre 2017.

Alla vigilia della presa di possesso dei nuovi funzionari, vincitori della riqualificazione ex 21 quater, viene comunicato che si sta dando attuazione all’accordo del 26 aprile, viene rappresentato che la revisione e definizione delle piante organiche sarà oggetto di altro decreto ministeriale, vengono anche illustrate le rimodulazioni dei profili professionali: l’assistente giudiziario, come previsto dal D.M. può, anche da neoassunto, essere adibito all’assistenza in udienza e a tutte le incombenze del PCT. Il Cancelliere Esperto potrà essere destinato all’attività di collaborazione qualificata al Magistrato nell’ambito dell’Ufficio per il Processo. 

Adesso che l’accordo del 26 aprile è stato recepito dal D.M., che è stato pubblicato, che l’Amministrazione prosegua con l’applicazione di quanto sottoscritto, come annunciato nella stessa nota. 

Daniela Massotti

I commenti sono disabilitati.